Art-Counselling

Art-Counselling

” L’armonia di colori e forme è fondata solo su un principio:
l’efficace contatto con l’anima “

W.Kandinskij


A volte le parole non bastano. A volte le parole non escono. Qui interviene l’Art-Counselling.

Il linguaggio verbale implica una concettualizzazione del disagio e questo può favorire il nascondere, mentire, distorcere, interpretare … Le immagini non mentono mai in quanto con le forme e i colori emergono spontaneamente contenuti celati nelle profondità della persona. Essi partono dal profondo e ed emergono come lava, in modo autentico e immediato, e per questo motivo è più facile esprimerli, perché non creano barriere di difesa. 

L’Arte è il naturale contenitore emotivo, nel senso che con l’Arte si possono esprimere tutte le emozioni – non ci sono emozioni negative e positive – tutte trovano il loro spazio d’espressione e la persona si sente al sicuro e libera d’esprimere ciò che sente: tensione, confusione, rabbia, disorientamento, passività, gioia, amore, entusiasmo, serenità, speranza

Immergendoci nel nostro atto creativo abbassiamo le resistenze e le censure della “parte sinistra del cervello”, quella parte cosciente che critica, demotiva, giudica … e mettiamo in moto la parte destra, facilitando il contatto con la nostra parte più intima; in tal modo riportiamo la nostra mente in equilibrio e ristabiliamo quel contatto mente-cuore che tanto spesso ci sentiamo negata o ci neghiamo.
Dando spazio e libera espressione a tutte le emozioni e al nostro sentire acquisteremo una maggiore consapevolezza della nostra forza e del nostro potere personale; apriremo la strada ad un’evoluzione interiore equilibrata e armonica.
Concediamoci quindi tempo per giocare, sperimentare, esplorare, in modo da riattivare le nostre potenzialità e la nostra autostima

L’Art-Counseling è un approccio che permette di risvegliare la creatività sopita, di recuperare le proprie profonde risorse interiori che costituiscono gli elementi fondamentali per essere felici, riscoprire la propria preziosità e in tal modo dare vita al proprio potere. E’ uno strumento per ritrovare pace e serenità

 

A chi è utile l’Art-Counseling

L’Art Counseling è particolarmente utile per i bambini, i ragazzi, gli adolescenti e per tutti coloro che hanno difficoltà ad esprimersi attraverso il linguaggio verbale, tutti quegli adulti che vivono la loro quotidianità in maniera stressante o che si sentono ingabbiati in situazioni troppo strette per loro e non si sentono in grado d’uscirne …
Tutti possono trarre beneficio dall’art counseling … dai 2 ai 100 anni.

L’Art Counseling è un diverso modo d’approcciarsi al benessere, alla profonda conoscenza di sé e del proprio potenziale: è come immergersi nelle profondità marine della barriera corallina e mentre si nuota e si ammira quello che ci sta attorno scorgiamo uno scrigno seminascosto in un anfratto … lo tiriamo fuori e lo portiamo in superficie … e quando lo apriamo davanti a si rivela un tesoro inestimabile … Quel tesoro è la nostra preziosità rivelata.

Cosa fa l’Art-Counselor

L’Art-Counselor è un artista che guida il cliente attraverso il processo d’espressione creativa; ha il compito d’illustrare vari tipi di tecniche artistiche in modo che la persona le sperimenti e poi scelga quella che ritiene più adatta alla sua libera espressione. L’art-counselor è anche un counsellour che facilita l’auto-esplorazione e la consapevolezza di sè.
Il suo compito è quindi assistere sia da un punto di vista tecnico-artistico che di sostegno emotivo. Il cliente può vivere un momento di catarsi e compito del facilitatore è quello di contenerlo e e allo stesso tempo metterlo in contatto con le sue immagini, vero e unico linguaggio del subconscio. Questo passaggio favorisce la consapevolezza e quindi il manifestarsi dell’equilibrio corpo-mente, fondamentale per il proprio benessere.

 

Prenota qui la tua prima sessione di Art-Counselling









Acconsento al trattamento dei dati personali, ai sensi dell'art. 13 del D.lgs. n. 196/2003 [Privacy Policy]