Cambia la Percezione della Realtà

CAMBIA LA PERCEZIONE DELLA TUA REALTA’

ovvero

SMETTI DI SOFFRIRE PER COLPA DEGLI ALTRI 

 

A CHE COSA SERVE CAMBIARE LA PERCEZIONE DELLA PROPRIA REALTA?

e sopratutto …. Che cosa significa cambiare la percezione della propria realtà?


  La mia percezione della realtà è “il mio modello di realtà”, ciò che io credo vero. La Realtà è ciò che è vero.


  Cambiare la propria percezione è cambiare il significato che diamo a una certa cosa, è vedere le cose da una diversa prospettiva. Può significare anche trovare soluzioni creative a problemi che ci angustiano da tempo.
  Vuol dire reagire in maniera diversa a ciò che ci accade e smetterla di vivere nella testa degli altri e cominciare a vivere nella nostra.

Come dice il filosofo greco Epitteto
“Non sono le cose a farci stare bene o male,
ma quello che pensiamo di esse”

Ti faccio un esempio:

  Devi raggiungere degli amici ad una festa. Quando entri vedi che sono dall’altra parte della sala e stanno chiacchierando fra di loro. Cammini spedita verso di loro … e improvvisamente uno di loro ti vede e tutti smettono di parlare … improvvisamente.

  Questa è la realtà. Accade un fatto.

 

Nella tua testa però possono verificarsi diverse opzioni in merito a questo fatto (che hanno smesso di parlare appena ti hanno visto)
Ti faccio due esempi possibili:

  • stavano sicuramente parlando male di te
  • Non ti sei accorta che hanno smesso di parlare perché stavi pensando ai fatti tuoi, oppure eri assorta nell’ammirare e apprezzare la sala, l’allestimento della festa, a cercare di ricordare il nome del gruppo che canta la canzone che riecheggia nella sala … ovvero sei intenta a goderti la realtà di quel momento

I tuoi pensieri, ciò che pensi riguardo al fatto che hanno smesso improvvisamente di parlare è la tua interpretazione della realtà, una tua percezione della realtà … dovuta al tuo stato d’animo del momento, alla tua storia personale, al tuo vissuto, alle tue convinzioni.


In questo caso capire la differenza ti permette di vivere nella tua testa, nei tuoi affari … e smettere di vivere in quelli altrui.

 Nel primo esempio … non sei presente a te stessa … sei nella testa altrui … “mi stavano certamente criticando”.
Nel secondo esempio, al contrario, stai vivendo in te stessa e per te stessa, e stai accettando e godendo la realtà, così com’è … e non hai tempo né spazio nella tua mente per fare supposizioni riguardo i pensieri altrui.

 

Capita la differenza fra personale percezione della realtà e realtà?

Avrai quindi capito che è importante fare questa distinzione, perché si possono veramente credere cose non vere… non credi?

Riepilogando …
a cosa serve cambiare la percezione della propria realtà?

Ti dico le tre ragioni che ritengo più importanti:

  • smettere di prendere fischi x fiaschi, ovvero evitare possibili fraintendimenti
  • Imparare a vedere le cose da diverse prospettive
  • Smettere di soffrire

 

 

QUINDI …

Vuoi gestire efficacemente la maggioranza di situazioni spiacevoli nella vita quotidiana?

Reagire diversamente a ciò che ti succede

Smettere di vivere nella testa degli altri e cominciare a vivere solo nella propria testa

Distinguere chiaramente cosa è meglio per te

Gestire rapporti conflittuali in famiglia e sul lavoro

 

A CHE COSA SERVE CAMBIARE LA PERCEZIONE DELLA PROPRIA REALTÀ?

 

Smettere di soffrire “per colpa degli altri” e “smettere di soffrire a causa delle situazioni difficili che stai vivendo in questo momento” sono le due ragioni principali.

E ce ne sono anche tante altre …


Se sei interessata a cambiare la tua percezione della realtà e ad aprirti a nuove prospettive di vita

il 18 maggio, a Prato, farò un corso proprio su questo argomento.

 

Sarà un seminario pratico e unico nel suo genere: i posti sono pochi e fra poche ore apriranno le iscrizioni.

Sono vuoi riservare il tuo posto con un offerta dedicata tocca a fianco e ottieni

ACCESSO IMMEDIATO ALLA LISTA D’ATTESA (è Gratis!)

 

Gioia, Colore e Amore alla tua Vita

Barbara

Administrator